ADUNATA DEGLI ALPINI: Milano si prepara ad accogliere la 92esima Adunata nazionale, ecco tutte le informazioni.

L’evento in città dal 10 al 12 maggio, attese fino a 500mila persone. Domenica Area C aperta alle auto dei soli residenti, potenziati i mezzi di trasporto pubblico e attivato il Piano di protezione civile comunale

Milano si prepara ad ospitare la 92esima Adunata nazionale dell’Associazione nazionale Alpini (ANA), in programma da venerdì 10 a domenica 12 maggio. Attese in città circa 500mila persone in tre giorni. Domenica, dalle 9, la sfilata conclusiva della manifestazione.

I provvedimenti e le misure principali disposte dal Comune in occasione dell’evento:

PERCORSO DELLA SFILATA
La sfilata conclusiva dell’Adunata inizierà alle ore 9 di domenica 12 maggio. Sarà possibile assistervi ai lati del percorso che si snoderà su corso Venezia, piazza San Babila, corso Matteotti, piazza Meda, via San Paolo, corso Vittorio Emanuele, piazza Duomo, via Orefici, piazza Cordusio, via Dante. Si scioglierà in Largo Cairoli e nei due bracci di Foro Bonaparte.
Lungo tutto il tragitto e in viale Città di Fiume, Bastioni di Porta Venezia, via Manin, via Palestro, viale Majno e viale Bianca Maria, saranno vietati il transito e la sosta di tutti i veicoli dalle ore 00:00 di domenica 12 maggio alle ore 7 di lunedì 13 maggio.

AREA C 
Dalle ore 7 alle 21 di domenica 12 maggio all’interno di Area C – Cerchia dei Bastioni potranno circolare soltanto i veicoli dei residenti all’interno della Ztl diretti alle proprietà private o alle aree di sosta fruibili con pass residenti e i veicoli al servizio delle persone con disabilità con ridotte capacità motorie muniti di contrassegno.
I passi carrai degli edifici che si trovano lungo il percorso della sfilata conclusiva della manifestazione non potranno essere utilizzati in uscita né in entrata durante lo svolgimento del corteo.

È previsto inoltre il divieto di sosta con rimozione forzata di tutti i veicoli dalla mezzanotte dell’11 maggio alle ore 7 del 13 maggio nei tratti di strada interessati dagli eventi programmati: via delle Ore, via Pecorari, via Rastrelli, piazza Diaz, via Baracchini, largo Schuster, via Gonzaga, via Palazzo Reale (lato civici dispari da largo Schuster a via Larga), via San Clemente (da via Larga a via delle Ore); divieto di sosta con rimozione forzata di tutti i veicoli in via Silvio Pellico dalle ore 7 alle ore 22 del 12 maggio 2019.

Volontari alpini del Comitato Organizzatore dell’Adunata distribuiranno in questi giorni avvisi negli stabili che si affacciano sulle vie delle aree di ammassamento e sfilata per pubblicizzare ai residenti le limitazioni alla viabilità.

Per informare i cittadini saranno installati ottocento segnali provvisori di divieto di sosta e per facilitare la chiusura di alcune vie verranno disposti circa quattromila metri lineari di transenne mobili.

ATM
Predisposto un servizio straordinario per agevolare gli spostamenti e consentire lo svolgimento delle manifestazioni. Venerdì e sabato le linee della metropolitana resteranno in servizio fino alle ore 2; domenica 12 maggio tutte le linee saranno potenziate con treni aggiuntivi. Prolungate anche le linee notturne degli autobus. Tram, bus e filobus potranno subire deviazioni e rallentamenti. Tutte le informazioni sul sito di ATM.

AREE ATTREZZATE
In piazza del Cannone, all’interno di parco Sempione, verrà allestita la Cittadella degli Alpini.
Le aree verdi di via San Romanello e di via Cardellino e le aree parcheggio di via Novara e via Tesio sono state messe a disposizione del Comitato organizzatore dell’Adunata, che ha provveduto ad attrezzarli con i servizi necessari, per l’accoglienza degli Alpini che pernotteranno in città con tende e camper. Stessa funzione avranno gli ex scali ferroviari Farini e Romana.

I volontari del Servizio d’Ordine degli Alpini saranno ospitati negli spazi della Fabbrica del Vapore. Previsto anche l’uso di altri spazi demaniali dello Stato, tra i quali le caserme XXIV maggio e Montello per gli alloggi del personale militare e di volontari di Protezione civile, veterinari e sanitari, cinofili e muli dell’Associazione Nazionale Alpini.

Per tutte le aree accoglienza AMSA ha potenziato i servizi di raccolta rifiuti.

PARCHEGGI
Per tutti i tipi di veicoli si consiglia l’utilizzo dei parcheggi a pagamento in corrispondenza delle stazioni delle linee metropolitane o degli altri mezzi pubblici di superficie gestiti da ATM.

MUSEI
I musei civici resteranno regolarmente aperti. Per ragioni di viabilità e di sicurezza, nella giornata di domenica 12 maggio le mostre presenti a Palazzo Reale rimarranno chiuse al pubblico. Sarà garantito l’accesso solo alle visite prenotate, che accederanno al palazzo dall’ingresso di via Pecorari e verranno accompagnate, in entrata e in uscita dalle mostre, dal personale di custodia presente a Palazzo Reale.

DUOMO
Domenica 12 maggio, Duomo, Area Archeologica, Terrazze, Grande Museo del Duomo e Biglietteria saranno chiuse. L’accesso al Duomo sarà possibile esclusivamente per l’area riservata alla preghiera cristiana e per la partecipazione alle celebrazioni eucaristiche.
Coloro che hanno acquistato i biglietti per il giorno 12 maggio potranno utilizzarli alternativamente il giorno precedente o il giorno successivo.

A partire dalle ore 12 del giorno 11 maggio non sarà più possibile l’acquisto di biglietti. Lunedì 13 maggio gli accessi al Complesso Monumentale del Duomo di Milano riprenderanno la regolare programmazione.

Per tutte le informazioni www.duomomilano.it o rivolgersi al DuomoInfoPoint.

SICUREZZA E PROTEZIONE CIVILE
L’Amministrazione ha predisposto l’attivazione del Piano di protezione civile a livello comunale, del Centro Operativo Comunale e delle organizzazioni di protezione civile iscritte nell’elenco nazionale del volontariato di protezione civile.
A partire dalla mattina di venerdì 10 sarà attivo anche il ‘Centro monitoraggio evento’ presso la centrale operativa interforze di via Drago, dove saranno presenti rappresentanti di tutte le forze dell’ordine: Vigili del Fuoco, Polizia Locale, Protezione Civile, Amsa e Atm.

Nei tre giorni saranno in servizio complessivamente 520 tra uomini e donne della Protezione civile (sia funzionari che volontari) in collaborazione con Città metropolitana e Regione Lombardia. Durante tutto il periodo dell’Adunata è previsto un potenziamento delle attività di Polizia locale.

L’articolo ADUNATA DEGLI ALPINI: tutte le informazioni sull’evento e le modifiche stradali sembra essere il primo su MILANOEVENTS.IT | News ed Eventi a Milano.



Sorgente: MilanoEvents
Articolo originale: ADUNATA DEGLI ALPINI: tutte le informazioni sull’evento e le modifiche stradali